troie che scopano con cani

0 vista
0%

Avrebbe dimenticato per qualche ora la sua virilità, per donarsi al suo amico per il piacere omosessuale che traeva dal suo corpo. Oppure scaricare, ora con foga, ora con delicatezza, il suo piacere nel sedere stretto dell’ altro. Ma adesso che lo aveva preso nel culo, le sue certezze vacillavano totalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *