prostitute italiane che spompinano

0 vista
0%

Se invece lei ama la pecorina “da meditazione” e cioè quella con una penetrazione più lenta, più controllata, allora puoi andare in profondità e toccare il deep-spot. Ti accorgerai che tocchi il deep-spot perché lei salterà ogni volta che ci arriverai. Se a lei piace la penetrazione veloce, quella che da maggiori sensazioni, quella che soddisfa il senso di formicolio dato dallo sfregamento, allora considera il fatto che il pene non potrà entrare in profondità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *